Transazioni: nuovo comunicato del Ministero


Pubblico qui di seguito il comunicato apparso sul sito internet del Ministero della salute il 2 marzo 2011.

Preciso che il decreto di cui parla il comunicato non è il c.d. provvedimento salvaesclusi, ma quello nel quale dovrebbero essere esplicitate le somme offerte a coloro che potranno aderire alle transazioni.

 “La bozza di decreto per la definizione dei moduli transattivi da corrispondere ai soggetti che hanno presentato domanda di transazione, come previsto dal D.M. 28 aprile 2009, n. 132, è stata sottoposta alla valutazione dell’Avvocatura generale dello Stato e l’apposita Commissione ministeriale è attualmente impegnata nella necessaria fase di confronto ai fini di acquisire il definitivo parere.
Si informa che per ogni ulteriore informazione è stata ripristinata la linea telefonica dedicata che sarà attiva dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 13 al numero 06 59943135 a decorrere dal 7 marzo 2011

Ho anche saputo da Monica Trapella, presidente del Comitato vittime sangue infetto, che l’11 gennaio 2011 la Corte dei conti, dopo aver esaminato il decreto, lo ha restituito al Ministero della salute, ritenendo che lo stesso possa essere pubblicato senza la sua preventiva autorizzazione.

Sembrerebbe quindi che il parere dell’Avvocatura dello Stato sia l’ultima formalità necessaria, prima di poter procedere alla pubblicazione.

Maggiori chiarimenti potranno comunque essere richiesti al numero telefonico indicato nel comunicato.

Alberto Cappellaro

Se ti e' piaciuto l'articolo condividilo su Facebook cliccando il pulsante qui sotto.