Indennizzo: per la CMO di Padova la crioglobulinemia è doppia patologia 7


Con verbale n. n. ACMO164203 del 13 agosto 2016 la Commissione medico ospedaliera di Padova, preso atto della sentenza n. 1438/2014 del Tribunale di Brindisi, pronuncia già pubblicata e commentata su questo sito, ha riconosciuto la crioglobulinemia come doppia patologia ai sensi dell’art. 2, comma 7, della legge 210/92, “considerato che siamo in presenza di due patologie distinte e autonome tra loro (epatite cronica e crioglobulinemia) che hanno colpito organi diversi con evoluzione indipendente, sebbene entrambe riconducibili all’infezione da virus C secondaria alla trasfusione di emoderivati”.

Ringrazio Patrizia, una danneggiata, per avermi trasmesso il documento.

 

Alberto Cappellaro

 

Se ti e' piaciuto l'articolo condividilo su Facebook cliccando il pulsante qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 commenti su “Indennizzo: per la CMO di Padova la crioglobulinemia è doppia patologia