Transazioni: altri 180 milioni di euro per il 2010


Il 22 dicembre 2009 il Senato ha approvato in via definitiva il disegno di legge n. 1791, rubricato “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2010 e bilancio pluriennale per il triennio 2010-2012“.

Il provvedimento verrà pubblicato entro fine anno sulla Gazzetta Ufficiale.

Nella tabella 4 allegata al ddl, rubricata “Stato di previsione del Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali per l’anno finanziario 2010“, al capitolo 2401 denominato “Somme dovute per la liquidazione delle transazioni da stipulare con soggetti emotrasfusi, danneggiati da sangue o emoderivati infetti, che hanno instaurato azioni di risarcimento danni” emerge per l’anno 2010 uno stanziamento complessivo di 696 milioni di euro, riportato alla voce “Previsioni risultanti anno finanziario 2010“.

Confrontando questo capitolo di bilancio con quello analogo contenuto nel bilancio di previsione per l’anno 2009 emerge, rispetto al passato, uno stanziamento di ulteriori 180 milioni di euro.

Alberto Cappellaro

Se ti e' piaciuto l'articolo condividilo su Facebook cliccando il pulsante qui sotto.