Rivalutazione: il TAR Salerno ordina al Ministero di pagare gli arretrati


 

Con sentenza passata in giudicato, il Tribunale di Salerno – sezione lavoro condannava il Ministero della salute a versare a un cliente dello studio gli arretrati della rivalutazione dell’indennizzo, per il periodo 1 aprile 1995 – 31 dicembre 2011.

Il cliente, dopo aver chiesto invano l’esecuzione della sentenza, azionava il titolo in sede in ottemperanza.

Accogliendo il ricorso, con sentenza 1403/14 il TAR Campania – sede di Salerno ha ordinato al Ministero della salute di provvedere al pagamento degli arretrati dovuti, condannando altresì l’Amministrazione al pagamento delle spese del giudizio. 

Alberto Cappellaro

Se ti e' piaciuto l'articolo condividilo su Facebook cliccando il pulsante qui sotto.